LEZIONE DI PROVA
GIOVEDì 26 SETTEMBRE h 17 5-8 anni
GIOVEDì 26 SETTEMBRE h 18:15 9-14 anni
prenotazione obbligatoria

L’associazione Culturale CAUSA è iscritta all’albo delle associazioni del XVI Municipio e delle Biblioteche di Roma

FACCIAMO FINTA CHE…
LABORATORIO DI TEATRO

da ottobre a maggio

Cosa si fa in un laboratorio teatrale?
– Si gioca! Si gioca con le proprie emozioni, dando voce alla fantasia, attraverso il corpo e la parola.


– Ma questo i bambini lo fanno tutto il giorno!
– Sì, ma nel nostro corso di teatro lo si fa insieme ad altri bambini, incoraggiando la libertà di espressione, la responsabilità nei confronti di se stessi e degli altri, il rispetto di regole comuni, lavorando armoniosamente con gli altri, senza competizione, senza esibizionismi, affrontando con leggerezza le proprie timidezze, insicurezze o aggressività, al fine di far emergerei talenti personali e del gruppo, in un ambiente sereno e armonioso.

-Ma di preciso che fate?
Esercizi di Riscaldamento/concentrazione per migliorare la percezione dello spazio fisico, personale e collettivo.
Esercizi Sensorialiper migliorare l’ascolto e l’accoglienza dell’altro, per un’attitudine positiva nei confronti della propria individualità e di quella altrui, per stimolare la fiducia in se stessi.
Esercizi ritmici per superare difficoltà espressive e aumentare le capacità comunicative sia come interpreti che come uditori, per ottimizzare il coordinamento motorio.
Improvvisazioni collettive per esplorare lo spazio con il proprio corpo; per organizzare il movimento in modo coordinato; per stimolare la capacità di creare situazioni e mondi immaginari; per imparare a tener conto del punto di vista altrui.
Lavoro con gli oggetti: Gli oggetti non saranno usati solo come elementi realistici, ma come metafora, in modo da creare immagini di forte valenza espressiva, per aiutare il bambino a formulare scelte ricche di fantasia e prospettive.
Lavoro sul testo: Creazione di uno spettacolo a partire dalle improvvisazioni e proposte sceniche degli alunni; Uso di diversi registri verbali; Utilizzazione della lingua in funzione creativa ed espressiva; Ampliamento del lessico attraverso il gioco, la creatività e la manipolazione linguistica.

Costo: € 40 mensili + iscrizione.

DOCENTE
Laura Nardi, diplomata presso l’Accademia Nazionale di Arte Drammatica “Silvio D’Amico
Giovanni Avolio, contastorie.