[club del libro a casa] Giorno 5

CREA LA TUA ESCAPE ROOM! 
Può leggere solo chi non giocherà all’Escape!

Vi illustro come organizzare il gioco finale. E’ importante preparare tutti i materiali in anticipo, non ci vorrà molto tempo!

FOTO 1 – disegni da tagliare

Disegniamo su carta o cartoncino colorato ( possiamo usare un foglio di carta bianco ma i vari pezzi andranno colorati) qualche fiore, alberi o altri elementi presenti in un giardino

FOTO 2 – pezzi per collage

Ritagliamo i vari elementi in modo da poterli usare più avanti per fare un collage

FOTO 3 – primo gioco pronto

Il gioco inizia fornendo ai bambini un foglio con disegnato sopra un prato e un sacchetto con dentro gli elementi precedentemente tagliati.

I bambini dovrebbero capire da soli cosa fare. Possiamo aiutarli ricordando loro che il protagonista del libro che abbiamo letto è un giardiniere.

FOTO 4 – secondo gioco

Riccardo, il protagonista, riceve come ricompensa per il suo lavoro giornali, libri e altre cose da leggere.

Allo stesso modo ricompensiamo i bambini per aver sistemato i vari pezzi consegnando loro il quaderno delle invenzioni realizzato il terzo giorno. Dentro il quaderno inseriamo il tabellone del gioco dell’oca su cui prima mettiamo delle piccole x ad evidenziare i numeri presenti sul foglietto in foto. NON evidenziamo le lettere e non scriviamo i numeri su un foglietto!!! L’ho fatto solo per far capire il codice.

Lasciamo che i bambini pensino un po’ a cosa fare. Dopo qualche minuto possiamo fornire un aiuto dicendo che i numeri rappresentano un codice da utilizzare sulla copertina del quaderno. Se ancora i bambini hanno difficoltà ad andare avanti, suggeriamo di contare le lettere.

La parola indicata dal codice è AEREO

Aiutiamo i bambini a capire che devono cercare gli aeroplanini (precedentemente da noi messi in un’altra stanza) realizzati il secondo giorno.

FOTO 5 – materiali terzo gioco

Riprendiamo le lettere dell’alfabeto realizzate il primo giorno. Teniamo da parte quelle che formano la scritta BAGNO

FOTO 6 – terzo gioco

Insieme agli aeroplanini, i bambini troveranno le lettere dell’alfabeto.

Sul retro di tutte e 21 le lettere disegniamo dei simboli (ogni simbolo deve essere usato due volte, tranne quello per la G).

Usiamo lo stesso simbolo per le lettere B e A, un simbolo diverso per la G e un terzo simbolo sia per la N che per la O.

Sotto ad ogni aeroplano nascondiamo un foglietto con i simboli corrispondenti alle lettere BAGNO. Possiamo metterli in ordine sparso e quando i bambini capiranno di dover prendere le lettere corrispondenti ai simboli, li aiuteremo a fare l’anagramma per trovare la parola nascosta. In alternativa, possiamo mettere in foglietti nel giusto ordine di comparsa delle lettere.

FINE

Trovata la parola BAGNO, i bambini si recheranno in quella stanza dove troveranno un regalino. Penso che anche un semplice buono per una merenda da leccarsi i baffi possa andar bene!

Divertitevi e fateci sapere com’è andata

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...